Esche per topi, preoccupazioni dal Tuscolano

Ecco a cosa siamo ridotti per colpa del sistema misto duale impostoci dall’AMA: trappole per topi sistemate in ogni angolo.

Qui siamo nel cortile di un condominio multiscala fra via Lucio Mummio e via Calpurnio Fiamma, ma sono davvero tanti i condomini che si sono dovuti attrezzare in questo modo contro la piaga dei topi e dei ratti che hanno trovato nuovo alimento nei mucchioni di immondizia che si formano quotidianamente a causa del fallimentare sistema di differenziata voluto dalla nostra municipalizzata.

Anche ieri in quella zona erano tanti i cassonetti non svuotati, con conseguente cumulo di sacchetti accatastati attorno e luculliano pranzetto per piccioni, ratti e ogni altro animale allo stato brado…
Le promesse dell’AMA di aumentare entro maggio il numero dei cassonetti neri sono rimaste sulla carta, il caldo sta facendo il resto mentre intanto l’esasperazione dei cittadini cresce.

E pensare che c’è chi vorrebbe spostare quell’immondizia attira ratti dalle strade direttamente nei cortili e negli androni dei nostri palazzi.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.