Chiuso asilo del Parco Leonardo a Roma per presenza di topi

Invasione di topi nell’asilo del Parco Leonardo di Fiumicino, alle porte di Roma. È successo questa mattina al Delfino Curioso, piccola scuola di via del Perugino, che conta 3 classi.

La denuncia è del Pdl. «Senza che nessuno si sia preso la briga di avvertire i genitori che si sono presentati regolarmente davanti al plesso trovando i cancelli sbarrati – afferma il consigliere comunale Federica Poggio – Nessuna spiegazione, nemmeno un cartello. Solo le voci ufficiose che provenivano dalla scuola: topi e ratti trovati ieri. Quando riaprirà? Non si sa. Ma cosa sta succedendo alle scuole? Topi nella mensa di Torrimpietra, in quella di Palidoro, la scuola di via Coni Zugna che cade a pezzi, la mensa dell’Aquilone chiusa per 15 giorni con l’amministrazione costretta a intervenire due volte, prima a luglio e poi in questi giorni».

«Questa mattina sono andata a scuola, come al solito, e ho trovato i cancelli chiusi – afferma una mamma, Giorgia Avannucci – I motivi erano ignoti. Dopo una serie di proteste siamo riusciti a sapere che erano stati trovati topi nella scuola. Ma nessuno di noi era stato avvisato. Io personalmente ho dovuto telefonare al lavoro e mi sono presa un giorno di ferie. Come me decine e decine di altre persone. È assurdo che nessuno ci abbia avvertito». Segnalazioni della presenza di topi sono giunte negli ultimi giorni anche nelle vicinanze della scuola di Palidoro e presso le case popolari di via Foce Micina a Fiumicino.

Leggi l’articolo originale pubblicato su www.leggo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.